Revisione dei profili ATA, le proposte dell’ARAN

L’ARAN ha proposto di:
definire le aree che oggi mancano per collocare i nuovi profili e accorpare quelle attuali;
valorizzare il sistema degli incarichi per riconoscere maggiori responsabilità;
prefigurare delle distinzioni economiche/retributive, in base alle attività che richiedono un maggior grado di responsabilità e qualificazione professionale.
Occorre adesso una verifica rispetto ai costi e alle risorse, che dovrà essere affrontata in sede di rinnovo contrattuale.
L’ARAN ha, infine, consegnato i dati sulla distribuzione del personale ATA a tempo indeterminato tra le varie classi di anzianità, distinte per Area.
Prossimo incontro 10 gennaio.
L’articolo Revisione dei profili ATA, le proposte dell’ARAN sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.







Leggi la notizia completa