In pensione a 67 anni fino al 2022. Tabelle sinottiche

Per accedere alla pensione di vecchiaia unitamente alla presenza di almeno 20 anni di contributi utili.
Se la speranza di vita nel biennio 2021-2022 fosse ad esempio aumentata di 3 mesi, i nati dal primo gennaio 1954 non avrebbero potutto accedere alla pensione dal primo settembre 2021 in quanto al 31 dicembre 2021 non avrebbero maturato 67 anni e 3 mesi di età e quindi la cessazione sarebbe stata rinviata al 2022.
Invece, con il “blocco età” a 67 anni anche i nati fino al 31 dicembre 1954 possono accedere dal primo settembre 2021. Uguale considerazione per il 2022 per i nati fino al 31 dicembre 1955.
Nella allegata scheda inviataci dal Prof.Renzo Boninsegna è commentato il decreto MEF e sono riportate le tabelle sinottiche con i requisiti per accedere alla pensione di vecchiaia comparto scuola fino al 2026.
Scarica le tabelle
L’articolo In pensione a 67 anni fino al 2022. Tabelle sinottiche sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.







Leggi la notizia completa