Decreto scuola, Toccafondi (IV): insegnanti paritarie e IeFP abbiano stessi diritti dei docenti statali

“I passi avanti del decreto scuola sono evidenti rispetto alla bozza del precedente governo, adesso necessario proseguire perché la scuola se è tutta pubblica non può dividersi in serie A o serie B” afferma Toccafondi.
“Abbiamo sempre sostenuto che quanto vale per i docenti delle scuole statali deve valere anche per i docenti che insegnano nei percorsi delle scuole paritarie e di quelli dell’istruzione e formazione professionale – IeFP” prosegue l’onorevole.
“Gli IeFP sono un percorso di assolvimento dell’obbligo di istruzione, sono percorsi scolastici formativi gestiti dalle regioni, rientrano nel sistema di istruzione nazionale, fanno un lavoro fondamentale contro l’abbandono scolastico.  Per questi motivi ai docenti che ci insegnano va riconosciuta la stessa possibilità delle altre realtà scolastiche statali.  Per le scuole non statali e per gli IeFP non chiediamo vantaggi, solo pari dignità. Sia per l’abilitazione che per le assunzioni. Alcuni passi sono stati fatti, …







Leggi la notizia completa