Docenti con terza annualità nell’a.s. 2019/20 esclusi da Concorso Straordinario. Lettera

La bozza del decreto siglato il primo ottobre che speravo portasse buone notizie per me e per quelli nella mia stessa situazione, mi ha lasciato basito perché non potrò partecipare al concorso straordinario.
Ma forse è doveroso fare una premessa: sono precario della scuola dal 2014, facendo due calcoli e sommando per intero i giorni di servizio svolti nella scuola pubblica, ho come risultato un numero di giorni che supera le tre annualità richieste (almeno 180×3, escludendo quella in corso).
Come vi dicevo quella in corso dovrebbe essere la mia terza annualità di servizio, dico dovrebbe perché in realtà è la quarta o quasi. Mi spiego meglio: mi è capitato due anni fa di prendere l’incarico sostituendo una collega con un grave lutto in famiglia, perché dopotutto la fortuna di noi precari dipende alcune volte dalla sfortuna degli altri, e quando mancavano diciotto giorni al fatidico 180°, la collega ha avuto …







Leggi la notizia completa