Concorso straordinario per tutti i precari che insegnano. Lettera

Penso che con questo decreto il MIUR abbia voluto solo tutelarsi per non avere sanzioni da parte dell’Europa per il reiterato e abusivo uso di contratti a termine, ma non abbia tutelato chi lavora come docente nella scuola in questo Stato, mi sorprende inoltre che, quasi tutte le associazioni sindacali abbiano firmato l’accordo, una domanda a tutti gli attori di questa vicenda: la tutela dei lavoratori che hanno insegnato in questo Stato dove è andata a finire?
Molti docenti dei CFP hanno permesso a tanti ragazzi di imparare e avere le competenza per poter lavorare in modo dignitoso, magari lavori non di elevata concettualita’, ma in questo modo tanti giovani non hanno scelto guadagni facili, ma illegali perché sono riusciti a prendere una qualifica (minor costo sociale).
Penso che il servizio di insegnamento presso scuola paritaria o professionale abbia la stessa valenza di quello della scuola statale e …







Leggi la notizia completa