Scuola, spazio di Umanità (risposta alle sfide e al degrado del presente)

Era, come altre situazioni, un’occasione per riflettere sulle emergenze educative e sulla scuola in modo svincolato da leggi e normative del momento. Ed è proprio questa libertà dalle scadenze e dagli adempimenti che consente, volendo, di focalizzarsi sull’essenziale dell’educare, sul suo valore costitutivo che spesso, recitato nelle premesse di regolamenti, norme e progetti, nella vita reale si dà per scontato fino a sfuggire dalla consapevolezza degli operatori stessi, distratti, se non vinti, dagli adempimenti e dalle procedure. E allora, quando e come ti ritrovi a chiederti il senso e il valore reale dell’esperienza educativa nel- la scuola? Quando forse hai la capacità di astrarti, magari prima di addormentarti, col pensiero libero di vagare, provocato dalla disperazione di una mamma per una situazione familiare di difficile gestione, dagli occhi di un bambino che ti fissa, ti guarda dentro e ti saluta “ciao preside”, o talvolta da una …







Leggi la notizia completa