Crisi di Governo, M5S: Salvini blocca riforme per la scuola, la cultura e l’Università

Salvini e i suoi, dunque, si assumono un’altra pesante responsabilità: quella di soffocare sul nascere un radicale rinnovamento e ripensamento di questi settori.

Si pensi, per fare solo alcuni esempi, alla proposta di legge sulla promozione della lettura già passata alla Camera: un importante esempio di collaborazione in commissione e di sperimentazione di un metodo condiviso tra forze politiche finalizzato alla crescita civile e culturale del Paese.

Stesso discorso per la legge sull’accesso libero e gratuito ai risultati della ricerca finanziata con fondi pubblici, approvata alla Camera con grande soddisfazione di ricercatori e appassionati di scienza.

Poi c’è la riforma dell’editoria, la cui discussione è stata avviata con gli Stati generali, quella del diritto d’autore e la delega su Codice dello spettacolo e Beni culturali.

Occasioni importanti – che purtroppo rischiano di andare perse – per i cittadini, soprattutto quelli meno agiati, per gli addetti ai lavori …







Leggi la notizia completa