Visita psichiatrica ai docenti? Non scherziamo! Insegnanti sono educatori, non folli. Lettera

No questo proprio no, perché gli insegnanti sono degli educatori e non persone folli.
Questi episodi, di violenza tra le mura scolastiche fortunatamente sono isolati, sono la cartina di tornasole dell’esasperazione della classe docente che non riesce più da sola a fronteggiare i soprusi, le angherie, le sopraffazioni di una società che non ha alcun rispetto degli insegnanti né tantomeno della dignità umana.
Tali forme di esasperazione sono generati da comportamenti subdoli che col passare del tempo esplodono perché ormai i valori etici fondamentali dell’uomo si sono persi.
Sottoporre i docenti a visita psichiatrica è la punta di un iceberg che è giunto a punte estreme e che lo Stato e la società civile non sono più in grado di arginare.
Assistiamo alla solitudine dei docenti che non hanno alcun mezzo e strumento per potersi difendere. Si stanno vedendo, tuttavia, soltanto gli aspetti negativi dei docenti, come gli …







Leggi la notizia completa