Lettera di un ex studentessa alla propria docente di sostegno

“un’insegnante americana ha ricevuto un premio come miglior insegnante del mondo, e sta notizia mi ha fatto pensare a Nunzietta mia. Così ho scritto un pensiero:
“L’altro giorno al tg ho sentito che un’insegnante ha ricevuto un premio come miglior insegnante del mondo. È successo in America.
Il Global teacher prize è un premio annuale del valore di un milione di dollari che sono versati nel corso di dieci anni, a patto che l’insegnante vincitore continui a lavorare per almeno altri cinque anni dopo la vittoria. È rivolto “ai docenti innovativi e capaci di prendersi cura” dei loro allievi, preparandoli a essere “cittadini globali in un mondo nel quale saranno a contatto con persone di religioni, culture e nazionalità differenti”. Capaci, inoltre, di”offrire modelli originali di eccellenza per la professione dell’insegnante”.
Il premio, insomma, si propone di rendere visibili pratiche eccellenti e modelli di …







Leggi la notizia completa