Diplomati magistrale vittime? No, lo sono i vincitori di concorso da essi superati per servizio paritarie! Lettera

Mi chiedo ma esiste giustizia? È ora di finirla! Non basta che si è permesso a queste persone di occupare annualmente i posti che per diritto spettavano agli abilitati, si vuole fare passare il messaggio che sono anche delle povere vittime e che la scuola si regge grazie a loro.
Iniziamo invece a far rispettare le regole, ai posti pubblici si accede grazie ad un concorso selettivo non con i ricorsi che servono a foraggiare sindacati e avvocati.
Maestre: diplomate “alla gogna”, ma io insegno da più di vent’anni
L’articolo Diplomati magistrale vittime? No, lo sono i vincitori di concorso da essi superati per servizio paritarie! Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.







Leggi la notizia completa