Insegnanti religione, sindacati: concorso nel 2019/20 e procedura riservata per chi ha 36 mesi di servizio

Ultimo concorso 2004
Dal 2004 non si bandisce un concorso a per gli insegnanti di religione, alimentando il fenomeno del precariato e creando anche una categoria di docenti a tempo determinato che hanno raggiunto i 36 mesi di servizio effettivo.
Concorso nel 2109/20
Secondo i sindacati è assolutamente necessario bandire un concorso per il prossimo anno scolastico. Una procedura d’urgenza, data la carenza di docenti di ruolo che potrebbe prevedere anche percorsi di carattere “riservato”.
Le procedure richieste, quindi, sarebbero due: una di carattere ordinario, l’altra di natura riservata rivolta al personale docente che abbia svolto almeno 36 mesi di insegnamento, prevedendo anche la possibilità dello scorrimento degli elenchi del concorso 2004 in quelle regioni in cui vige ancora la graduatoria di merito.
L’articolo Insegnanti religione, sindacati: concorso nel 2019/20 e procedura riservata per chi ha 36 mesi di servizio sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.







Leggi la notizia completa