Vincolo 5 anni stessa scuola, Bussetti: serve alla continuità didattica. Chi riguarda

La legge ha introdotto, tra le altre cose, anche il vincolo quinquennale nella stessa scuola per i neoassunti  da concorso della scuola secondaria.
Vediamo come si articola il nuovo sistema, chi riguarda il succitato vincolo, le idee in merito del Ministro e cosa si prospetta.
Nuovo sistema reclutamento
Il nuovo sistema per accedere ai ruoli della scuola secondaria di primo e secondo grado prevede i seguenti step:
concorso;
assunzione in ruolo;
percorso di formazione iniziale e prova
conferma in ruolo, previo superamento del predetto percorso.
Vincolo quinquennale docenti secondaria
La conferma in ruolo, di cui sopra, avviene nella scuola in cui è stato svolto il percorso di formazione iniziale e prova.
Nella medesima scuola, inoltre, i docenti sono tenuti a rimanere, nello stesso tipo di posto e classe di concorso, per almeno altri quattro anni.
In totale, dunque, si deve restare nella stessa scuola (ove è avvenuta l’assunzione) e …







Leggi la notizia completa