Ricostruzione di carriera, validi anche i servizi della paritaria. Sentenza

E’ quanto stabilito dal Tribunale di Velletri con sentenza del 15/01/2019 che, accogliendo il ricorso presentato dall’avvocato Maria Rosaria Altieri del foro di Cassino, in nome e per conto una docente di scuola primaria che aveva svolto 5 anni di servizio nella scuola paritaria, ha riconosciuto l’esistenza di un “principio di generale equiparazione del servizio di insegnamento prestato dai docenti delle scuole paritarie con quello prestato nell’ambito delle scuole pubbliche”.
Ciò in quanto l’art. 2, comma 2, del D.L. n. 255/2001 del 3 luglio 2001 (convertito in Legge del 2 agosto 2001) stabilisce che: “i servizi di insegnamento prestati dal 1° settembre 2000 nelle scuole paritarie di cui alla legge 10 marzo 2000 n. 62, sono valutati nella stessa misura prevista per il servizio prestato nelle scuole statali”.
In particolare, la legge n. 62 del 10 marzo 2000 ha espressamente affermato che “il sistema nazionale di istruzione … è costituito dalle scuole statali e dalle scuole paritarie private e dagli Enti locali” e …







Leggi la notizia completa